Gentile: “La SPAL giocherà a viso aperto, il Napoli farà molto turnover”

Riccardo Gentile, giornalista SKY, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 per parlare delle ultime notizie sul match di questa sera tra Napoli e SPAL. Gentile si è soffermato sull’importanza di questa partita e sul fatto che sia gli azzurri che i ferraresi non abbiano più nulla da perdere. La squadra di Gattuso perché cerca la mission impossible Champions League, la SPAL perché deve salvarsi in una situazione molto complicata.

LE PAROLE DI RICCARDO GENTILE

Verona-Napoli

Queste le parole del giornalista SKY Riccardo Gentile: “Il Napoli non ha più niente da perdere, sa di essere partito da un handicap, ma ora ha ripreso il giusto cammino. Deve sfruttare una chance del genere, il calendario è dalla parte degli azzurri. La SPAL giocherà a viso aperto, mi aspetto una partita molto bella.

Si giocherà ogni 3 giorni, è giusto il turnover da parte di Gattuso. Nonostante il leggero affaticamento credo che Mertens ci sarà dal 1 minuto. Sulla formazione della Spal invece c’è una novità, Petagna potrebbe partire anche dalla panchina”. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Napoli continua a rincorrere il sogno Champions League nonostante l’Atalanta e la Roma non perdino occasione per collezionare punti. Un sogno che adesso passa anche per la sfida, tra le mura amiche del San Paolo, contro la Spal. Una compagine che occupa, al momento, la penultima posizione e per cui i tre punti sono essenziali per la salvezza. Di seguito le probabili formazioni di Napoli-Spal a cura di CalcioNapoli1926.it

Napoli (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne All.Gattuso

Indisponibili: Malcuit

Squalificati: nessuno

Gattuso cambia ancora rispetto alla formazione vista in campo nel match di campionato contro il Verona. Al San Paolo torna, tra i pali, il giovane Alex Meret. In difesa confermata la coppia Maksimovic-Koulibaly nonostante il ritorno di Manolas, tornato in forma dopo l’infortunio che lo ha colpito a maggio. Chance anche per Lobotka che prende il posto di Demme e forma il trio di centrocampo con Fabian ed Elmas che rileva e permette di far rifiatare Zielinski. In avanti toccherà, invece, a Callejon formare il trio di attacco con Mertens ed Insigne.

Arbitro: Pairetto

Spal (4-3-3): Letica, Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Missiroli, Valdifiori, Dabo;  Strefezza, Petagna, Valoti. All.Di Biagio

Indisponibili: Berisha, Di Francesco, Zukanovic

Squalificati: nessuno

Resta indisponibile tra i pali Berisha che lascia, quindi, spazio ancora al più giovane Letica. In difesa, rispetto alla precedente sfida contro il Cagliari, riposa Sala e spazio così per Reca. A centrocampo, il Napoli ritrova l’ex Valdifiori a cui la compagine ferrarese è pronta ad affidare la cabina di regia. I partenopei, infine, ritroveranno contro, in attacco, Andrea Petagna dal 1′. Il calciatore sarà un rinforzo del club partenopeo proprio a partire dalla prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy