Coronavirus Genoa, terremoto in Serie A: cosa succede al calendario

I 14 casi positivi al Coronavirus annunciati dal Genoa gettano una grande ombra sul proseguo del campionato di Serie A. Una situazione che nelle prossime ore sarà sicuramente al vaglio degli organi principali del calcio italiano e del comitato tecnico scientifico. Saranno prese in considerazione tutte le variabili in vista delle prossime sfide del Genoa e non solo. Sotto la lente di ingrandimento rischiano di finire anche i prossimi impegni del Napoli, ultima avversaria dei liguri in campionato.

CLICCA QUI PER LE PAROLE DI ALVINO SUL NAPOLI

Coronavirus Genoa, cosa può succedere

genoa coronavirus
GENOA, ITALY – JULY 08: Fabian Ruiz of Napoli and Goran Pandev of Genoa vie for the ball during the Serie A match between Genoa CFC and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on July 8, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Il portale online della Gazzetta dello Sport ha provato a fare il punto della situazione in vista dei prossimi impegni di campionato. La UEFA, quando ha stilato il protocollo in vista della ripresa del calcio, ha indicato un numero di calciatori positivi. Solo se si superano i 13 calciatori positivi si va incontro ad un rinvio della partita a data da destinarsi. In Italia intanto non è accaduta la stessa cosa, non è stato fissato alcun numero esatto e quindi la sfida contro il Torino può ancora giocarsi regolarmente. Questo a meno di una decisione diverse della Lega calcio.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy