Juve-Napoli, La Gazzetta dello Sport: “FIGC sconfessata, quale credibilità avrà ora?”

Il CONI ribalta i primi due gradi di giudizio e da ragione al Napoli: gli azzurri potranno giocare sul campo contro la Juventus. Una decisione radicalmente diversa a quanto si aspettava la FIGC, che ora dovrà fare i conti con un pericoloso precedente. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha fatto il punto della situazione riguardo la vicenda.

GdS su Juve-Napoli: “Verdetto che sconfessa la FIGC”

juventus napoli ricorso
(Photo by Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Il commento de La Gazzetta dello Sport sulla decisione del CONI riguardo Juve-Napoli:

“Quale credibilità resta dei due primi gradi di giudizio della Federcalcio? Una cosa è correggere, o attenuare, una decisione, un’altra è stravolgerla completamente. Si può almeno dire che, dal 14 ottobre a oggi, si sono persi settanta giorni? È stato in questo modo sconfessato non solo l’indirizzo della FIGC per quanto riguarda il protocollo, ma anche il concetto di solidarietà con cui si era partiti a inizio stagione. E adesso chi ripagherà le società che sono andate a giocare partite in estrema emergenza soltanto perché in quel caso la ASL non si è mossa o non è stata interpellata?”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy