GdS – Lorenzo Insigne, dal possibile addio al ruolo di trascinatore del Napoli

Lorenzo Insigne a suon di goal e prestazioni favolose si sta rivelando il trascinatore di questo Napoli. Un calciatore radicalmente cambiato nell’atteggiamento e nel ruolo rispetto ad un anno fa. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si è soffermata proprio sul difficile periodo attraversato dodici mesi fa dal numero 24 partenopeo e sulla sua rinascita.

Insigne fulcro del Napoli di Gattuso

cagliari napoli probabili
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Ecco quanto scritto sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riguardo Lorenzo Insigne:

“Circa un anno fa sembrava certo che il matrimonio tra Insigne e il Napoli sarebbe finito. Il rapporto tra il calciatore e De Laurentiis si era molto incrinato. Poi, l’ammutinamento, le multe e quella gioia persa di giocare con la maglia azzurra. Dodici mesi dopo tutto è cambiato: Insigne vive in una nuova dimensione. È colui che si fa carico della quadra azzurra, ancor di più con le assenza di Mertens e Osimhen. Gattuso lo ha messo al centro del progetto. Il tecnico gli ha costruito la squadra attorno ed è convinto che le sue qualità possano essere fondamentali per raggiungere gli obiettivi del club”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy