Gattuso ha già la gerarchia offensiva in mente: si riparte con Milik o Mertens? – Sky

Il Napoli di Gattuso continua il proprio lavorare a Castel Volturno in vista della ripresa della Serie A. Gli azzurri sono impegnati in Coppa Italia contro l’Inter per il ritorno delle semifinali. All’andata una vittoria per 1-0 che permette di scendere in campo con una parziale sicurezza. Stando a quanto riferisce Sky SportGattuso ha già in mente le gerarchie offensive.

NAPOLI, LE GERARCHIE DI GATTUSO PER L’ATTACCO

Mertens Milik Napoli Gattuso

Mertens titolare inamovibile al centro dell’attacco. A farne le spese, per forza di cose, Milik Llorente. I due, almeno all’inizio, partiranno dalla panchina per provare a cambiare le sorti delle partite a gara in corso. L’elevato numero di gare ravvicinate, tuttavia, porterà inevitabilmente ad un ampio turnover.

IL FUTURO DI MILIK

In questa settimana si deciderà il futuro di Arek Milik. Il rinnovo con il Napoli appare ormai impossibile, l’agente del numero 99 fa pressioni perché il club accetti l’offerta della Juventus. Il presidente De Laurentiis, però, non farà sconti. L’attaccante è valutato 50 milioni di euro e il Napoli non accetterà contropartite. La somma va pagata interamente cash, altrimenti non se ne farà nulla. L’edizione odierna de Il Mattino scrive a riguardo:

“E’ una settimana importante anche per Arek Milik. Sono previsti nuovi contatti con il suo agente, David Pantak, con una videoconferenza già prevista: resta una lontananza sulla richiesta d’ingaggio e sul valore della clausola oltre che una freddezza nei rapporti che, ad oggi, non fa presagire uno sblocco nella trattativa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy