Gattuso: “Qualcuno mi ha mandato a quel paese e mi ha detto che non valgo nulla. Ma devo accettarlo, continuerò a lavorare…”

Gennaro Gattuso non ha iniziato al meglio la sua avventura con il Napoli, 3 punti in 3 partite, con 2 sconfitte su 2 al San Paolo. Ovviamente non sono mancate le critiche per l’allenatore calabrese, che ha dovuto sostituire un grande maestro come Ancelotti


LE PAROLE

Proprio il tecnico ha parlato di queste critiche, accettandole: Qualcuno mi ha mandato a fa***lo e mi ha detto che non valgo nulla. Ma va bene così, io devo continuare a lavorare…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. infodeg_5257949 - 2 settimane fa

    SE HA UN DIFETTO E’ QUELLO DI ESSERE CONSIDERATO UN ALLIEVO DI ANCELOTTI. FAREBBE BENE A DISSOCIARSI

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy