Il Mattino – Gattuso sfida Inzaghi: filosofie di gioco ribaltate. L’analisi

Oggi si incontreranno in panchina due che hanno scritto la storia del calcio italiano, sia col Milan che in Nazionale: Inzaghi contro Gattuso. E due filosofie a confronto…

Gattuso sfida Inzaghi: filosofie di gioco ribaltate

 

Gattuso Napoli Inzaghi
NAPLES, ITALY – DECEMBER 11: New Napoli head coach Gennaro Gattuso takes a training session with the team on December 11, 2019 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Oggi l’ex attaccante giocherà in difesa e l’ex ruvido centrocampista, giocherà all’attacco. Perché è la cosa che sa fare meglio da quando ha preso in mano le redini del Napoli.  Gattuso vuole rivedere la stessa squadra che ha stracciato l’Atalanta e vuole tornare a fare festa. Bisogna dimenticare la prova in Europa League. E alla svelta. In cuor suo ha un rimpianto, Gattuso: gli pesa il gol subito dall’Az. Ed è una lezione che vuole che i suoi tengano presente: quando non si può vincere, quando si sbatte la testa contro il muro, quel che conta è non prendere il gol. Col Benevento potrà servire, ma Gattuso spera di no.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy