SKY – Fumata bianca per Milik nella prossima settimana: ADL restio sulle trattenute

Ancora nulla di fatto tra Milik e Roma, anche dopo le visite mediche del polacco nella giornata ieri, causa conflitti ancora con il Napoli. Gli azzurri stanno complicando la trattativa a causa di diverse divergenze con l’attaccante. Per permettere alla trattativa di andare in porto c’è bisogno di un rinnovo annuale e della risoluzione della questione multe. L’attaccante polacco alla fine sarà un nuovo calciatore giallorosso: un contratto da cinque anni a 5 milioni di euro netti è impossibile da rinunciare, soprattutto se l’alternativa è stare un anno in tribuna a Napoli a 1,8 milioni di ingaggio. Il nodo che frena l’affare restano le mensilità che il club di De Laurentiis dovrebbe pagare al calciatore. Un altro problema sono i diritti d’immagine, tema da sempre caro alla società partenopea: in particolare il club di Aurelio De Laurentiis avrebbe tirato in ballo alcune pubblicità del ristorante che il giocatore ha in Polonia.

LA QUESTIONE MILIK-ROMA E DZEKOMilik Ciampino Roma

Secondo l’emittente televisiva Sky Sport, la risoluzione tra Napoli e Milik difficilmente arriverà in questo fine settimana di campionato. La fumata bianca dovrebbe slittare di qualche ora, al massimo di qualche giorno, ed arrivare non prima dell’inizio della prossima settimana. Fumata bianca che riguarda prima Milik alla Roma e, conseguentemente, anche Edin Dzeko alla Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy