Bild – Fiorentina, Gotze è un’ipotesi concreta: Ribery può convincerlo

Mario Gotze cerca squadra: possibile futuro in Serie A, idea concreta per la Fiorentina. A riferirlo è il noto quotidiano tedesco Bild, che accosta proprio al club viola il talento classe ’87 svincolatosi dal Borussia Dortmund. Il centrocampista, campione del mondo nel 2014, cerca una nuova realtà per tornare ai livelli di qualche anno fa, quando in campo faceva davvero la differenza con l’estro e la fantasia. Un talento che nel corso delle ultime stagioni si è smarrito, ma che promette ancora grandi colpi. Il club di Rocco Commisso non è certamente l’unica squadra in Europa a pensarci, ma la presenza di Franck Ribery in maglia viola potrebbe convincerlo. Il campione francese potrebbe infatti fargli da ‘guida’ in questo gruppo nuovo, in cui l’ex Borussia e Bayern potrebbe diventare subito leader.

Fiorentina, Gotze è un’ipotesi concreta<(h2>

(Getty Images)

Mario Götze (Memmingen, 3 giugno 1992) è un calciatore tedesco, centrocampista svincolato. Con la nazionale tedesca si è laureato campione del mondo nel 2014. In giovane età si è segnalato come uno dei migliori talenti della propria generazione. Nell’estate del 2013, con il trasferimento dal Borussia Dortmund al Bayern Monaco per 37 milioni di euro, è risultato il secondo calciatore tedesco più costoso della storia, alle spalle del solo Mesut Özil (passato dal Real Madrid all’Arsenal per 50 milioni di euro).

Centrocampista offensivo, Götze inizialmente veniva schierato anche come trequartista oppure come esterno nel 4-2-3-1 di Jürgen Klopp dimostrando polivalenza tattica. Il tecnico Pep Guardiola invece lo utilizzò come falso nove. Spesso inoltre gioca anche a centrocampo, sfruttando le proprie doti di inserimento senza palla. Possiede una buona visione di gioco, è veloce ed è molto abile nei dribbling. Dotato di un discreto fiuto del gol, è anche un buon assist-man ed è in possesso di un tiro sia potente che preciso con entrambi i piedi, nonostante giochi prevalentemente con il destro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy