Fiorentina, sei calciatori violano la bolla sanitaria: la situazione

Continua l’incongruenza tra le disposizioni delle ASL italiane e le richieste delle Federazione. In Serie A potrebbe, infatti, aprirsi un nuovo e spinoso caso. Si tratta di quanto sta accadendo in queste ore in casa della Fiorentina con sei calciatori che hanno violato la bolla imposta dall’azienda sanitaria.

CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI SUL CALCIO NAPOLI

Fiorentina, violata la bolla sanitaria

fiorentina bolla

Come racconta l’edizione odierna de Il Mattino, sei calciatori del club viola hanno violato la bolla sanitaria per prendere parte ai rispettivi impegni con le Nazionali. Si tratta di Caceres dell’Uruguay, Martinez Quarta dell’Argentina, Amrabat del Marocco, Vlahovic e Milenkovic della Serbia e Pulgar del Cile. La Fiorentina è tra i club a cui l’ASL aveva vietato di lasciar partire i calciatori. La stessa situazione che hanno vissuto anche altri club di Serie A che, però, hanno da poco terminato il loro periodo di isolamento. A questi sono stati consentiti adesso i viaggi anche se protetti.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU FACEBOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy