Faraoni-Napoli, il difensore del Verona ha stupito Giuntoli – KKN

Il Napoli cerca rinforzi in vista della prossima stagione ed il nuovo nome del calciomercato è quello di Davide Faraoni dell’Hellas Verona.  Stando a quanto riferisce Radio Kiss Kiss Napoli, il calciatore ha impressionato Cristiano Giuntoli.

Il Napoli su Faraoni

Faraoni

L’esterno difensivo, classe ’91, dell’Hellas Verona sta facendo molto bene nel corso di questa stagione. Il suo agente, Mario Giuffredi, nel Napoli gestisce già Mario Rui, Di Lorenzo e Hysaj. Un altro obiettivo per la difesa, ma nella zona centrale e non sulle fasce, è German Pezzella della Fiorentina.

Le parole di Giuntoli

Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport in merito al mercato del Napoli e soprattutto su Victor Osimhen. Di seguito le sue parole.

Le motivazioni sono sempre alte, perché una squadra che vuole tornare ad alti livelli deve vincere queste partite: dobbiamo dimostrare carattere quando l’avversario si gioca la vita.

Osimhen – In questo momento non c’è trattativa: non abbiamo accordo con nessuno, lui è solo venuto a vedere la città. Se trattiamo lui non vuol dire che va via Milik, stiamo solo seguendo un calciatore importante. Non mi stupirei se la Juventus volesse Arek, è un giocatore molto forte. Rino è molto bravo nella fase difensiva, ho imparato da lui nelle dichiarazioni. Il mercato ora viva un momento di stanca, è come se fossimo ai primi di maggio: c’è tutto da fare ancora.

Rinnovi – Stiamo lavorando forte su Zielinski, Maksimovic, Mario Rui, Di Lorenzo ed Elmas: contiamo di formalizzarli presto.

Milik – E’ un calciatore molto bravo che in questo momento non ha ancora rinnovato: non è uno stupore che ci sono molte pretendenti a volerlo. In questo momento posso dire che la fumata bianca sul rinnovo non c’è, quindi è più vicino alla cessione che alla permanenza.

Vetrina – Allan è un giocatore che non si svaluta se non gioca: è stato un anno travagliato dal punto di vista fisico. Lui farebbe il titolare ovunque: è molto importante per lui, ha molti anni di contratto e non si svaluta assolutamente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy