Fantacalcio CN1926, i consigliati della 33esima giornata

Manca poco all’inizio della 33esima giornata di Serie A, 13esima di ritorno e con all’interno alcuni match davvero importanti. Questa rubrica prenderà come riferimento i ruoli di Fantacalcio.it, e sarà rivolta a chi gioca il Fanta Classic, ovvero senza considerare terzini, ali, centrali, ecc..

La formazione dei consigliati sarà sempre il 3-4-3.

FANTACALCIO, I CONSIGLIATI DELLA 33esima 

Babacar Liverani Convocati

PORTIERE

Gabriel (Lecce): il portiere della squadra salentina è uno degli uomini più in forma, lasciando stare l’errore iniziale con la Lazio spesso è stato decisivo con parate importantissime. Al Via del Mare contro la Fiorentina il Lecce è costretto a vincere, il Genoa potrebbe cadere nello scontro diretto col Torino.

DIFENSORI

Alessio Romagnoli (Milan): il centrale e capitano rossonero non sta attraversando un periodo di forma incredibile, contro il Parma al San Siro potrebbe tornare a regalare ai propri fantallenatori una prestazione alla Romagnoli.

Alex Sandro (Juventus): il brasiliano contro il Sassuolo al Mapei Stadium non avrà di certo un compito semplice, la squadra di De Zerbi è tra quelle più in forma della Serie A. Ma la sua tecnica e la sua spinta offensiva potrebbero risultare decisive, da schierare.

Luiz Felipe (Lazio): il centrale di Inzaghi finalmente tornerà titolare dopo tantissimo tempo al centro della difesa. Contro l’Udinese non sarà semplice, ma la Lazio, dopo 3 sconfitte consecutive, ha bisogno di riscattarsi. Il brasiliano, uno dei migliori in questa prima parte di campionato, potrebbe ridare quell’equilibrio che alla linea difensiva biancoceleste manca da molto.

CENTROCAMPISTI

Eljif Elmas (Napoli): il macedone dovrebbe partire dal 1′ contro il Bologna al Dall’Ara, al posto di Fabian. Col Milan è entrato molto bene, in questa partita potrebbe fare altrettanto o magari essere decisivo con un assist/gol.

Nahitan Nandez (Cagliari): l’uruguayano è una delle certezze di questo Cagliari, 6.5 assicurati e spesso anche di più. Con la Samp al Marassi non sarà di certo semplice, ma la differenza a centrocampo non sembra minima. In assenza del Ninja Nainggolan le chiavi della metà campo sarda saranno nelle sue mani.

Erick Pulgar (Fiorentina): l’ex Bologna viene da ottime prestazioni, anche una bellissima doppietta al Parma, arrivata su rigore. Contro il Lecce non sarà molto semplice, le occasioni potrebbero arrivare da qualche palla inattiva. E, ovviamente, il tiratore sarà sempre il cileno.

Christian Ansaldi (Torino): l’argentino, tornato da poco dall’infortunio, non ha ancora dimostrato le sue vere abilità che lo hanno contraddistinto durante il tempo. Contro il Genoa sarà sfida salvezza, uno scontro diretto che potrebbe essere decisivo. Inoltre, Ansaldi è anche un ex, e l’anno scorso ha già punito contro la sua vecchia squadra.

ATTACCANTI

Khouma Babacar (Lecce): dopo Gabriel anche il centravanti ex Fiorentina e Sassuolo è consigliato. Da ex appunto ha sempre colpito, difficilmente perdona i suoi vecchi compagni. Contro la Lazio è arrivato un gol che potrebbe risultare decisivo per la salvezza, con la viola potrebbe accadere di nuovo.

Andrea Petagna (Spal): l’attaccante in prestito dal Napoli sta deludendo, il gol è arrivato solo contro la sua prossima squadra al San Paolo, ma neanche in quel caso sono arrivati punti. La gara con l’Inter sa di ultima spiaggia per la SPAL, e gli uomini di Di Biagio si affideranno al proprio bomber per trovare i 3 punti.

Josip Ilicic (Atalanta): lo sloveno forse è l’unica nota negativa di questo periodo per la Dea. Contro la Juve è stato abbastanza anonimo, ma soprattutto non ha deliziato i suoi compagni con le sue classiche giocate. Contro il Brescia, in una partita molto sentita, potrebbe ritrovare la forma e forse finalmente il bonus.

Questi tutti i consigliati per questa giornata di Fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy