Fabian più sicuro ma nel finale si dimentica di Edera: le pagelle dopo Napoli Torino

Non era cominciata al meglio la stagione del centrocampista Fabian Ruiz al Napoli. Dopo essere stato la rivelazione degli ultimi Europei, lo spagnolo si è trovato di fronte numerose difficoltà. Problemi probabilmente dovuti anche al momento che stava vivendo l’intera compagine partenopea. E’ oramai, però, qualche settimana che le sue performance in campo stanno sempre di più migliorando. Tanto da metterlo nella posizione di aver segnato due importanti Il primo gol è quello realizzato contro l’Inter in Coppa Italia, il secondo, invece, quello decisivo contro il Brescia in campionato. I maggiori quotidiani, nella loro edizione odierna, hanno stilato le personali pagelle del match contro il Torino. Una gara positiva quella dello spagnolo che commette un solo ma decisivo errore nei minuti finali.

Le pagelle di Fabian

Fabian

Il Mattino 6 – Performance di alto livello nel primo tempo, con la qualità nel tocco. Fa sempre la scelta giusta, non sbaglia un passaggio, fin da subito va di personalità anche in fase difensiva. Soffre i muscoli del centrocampo granata, ma poi si rende conto che il baricentro granata è sempre bassissimo e poco incisivo.

Gazzetta dello Sport 6 – Lo spagnolo ha riacquisito sicurezza. Peccato nel finale si distragga eperde la marcatura di Edera.

Corriere dello Sport 6 – Alla quinta di fila, il calo. Fisiologico, ci può stare, ma nel fi nale si dimentica di Edera in area.

Tuttosport 7 –  Uno dei mi- gliori, alla fine del primo tempo viene toccato duro da Baselli e rischia di uscire. Ma si riprende. E riprende a macinare corsa e invenzioni

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy