Chiariello: “Il Napoli ha battuto la Roma grazie alla settimana tipo, ma sono arrabbiato per una cosa”

Durante la trasmissione Campania Sport, in onda su Canale 21, il noto giornalista Umberto Chiariello ha commentato, nel suo consueto editoriale, la vittoria del Napoli all’Olimpico contro la Roma che ha dato agli azzurri lo slancio verso la zona Champions. Di seguito le sue parole ed il video.

L’editoriale di Chiariello

Umberto Chiariello

La partita con la Roma è stata preceduta da una serie di polemiche per il rinvio di Juve-Napoli. Ho detto in settimana, un po’ scherzando, che il grande protagonista di questa vicenda è stato Aurelio De Laurentiis. Il presidente ha chiesto per tempo il rinvio della gara aspettando che la Juve uscisse dalla Champions per poi mettendosi d’accordo con Agnelli. La Roma avrebbe avuto un vantaggio enorme, ma stavolta è andata male ai giallorossi. Il Napoli ha fatto la settimana tipo prima del Milan e l’ha battuto meritatamente, stessa cosa ieri sera contro la Roma”.

“Io ho criticato a sangue Gattuso e non me ne pento un secondo, mi pento solo di avere usato una frase dai toni eccessivi. Avevo detto che avrei stracciato il tesserino all’allenatore azzurro perché non volevo più vedere a centrocampo il palo della luce Bakayoko accanto a Fabian Ruiz. Con Fabian e Demme e Zielinski che torna in fase difensiva e si propone in avanti, il Napoli sulla trequarti diventa fortissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy