Donadoni: “A Napoli c’è malumore. Quando le cose vanno male è l’allenatore a pagare”

L’ex allenatore del Napoli, Roberto Donadoni, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa sera a Radio Rai su alcuni temi attuali in casa azzurra

L’ex allenatore del Napoli, Roberto Donadoni, ha rilasciato alcune dichiarazioni questa sera a Radio Rai su alcuni temi attuali in casa azzurra.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le parole di Donadoni

“Quando le cose si complicano tutto torna in discussione, a partire dall’allenatore. Fa parte del nostro mondo, anche se questa cosa non mi piace molto ma bisogna accettarla. A Napoli c’è malumore e questo potrebbe portare a qualche ribaltone. A Cagliari, invece, noto che è stato rinnovato il contratto di Di Francesco nonostante i risultati scadenti. Tutto dipende dalle persone, Giulini ha valutato così. Lotta al titolo? All’Atalanta non manca nulla per lo scudetto da qualche anno, la prestazione di sabato è la prova. Gasperini ha dimostrato di essere una grande, può andare in difficoltà con le assenze o con i tanti impegni ravvicinati. Questo risultato darà autostima al gruppo, ha dimostrato di essere superiore al Milan”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy