Passato, Presente e Futuro – Di Lorenzo conquista e stupisce: il Napoli è pronto a blindarlo

La rubrica, a cura di CalcioNapoli1926.it, Passato, Presente e Futuro si occupa di analizzare il percorso di tutti i calciatori del Napoli. Da dove arrivano fino al loro possibile futuro senza dimenticare il momento che stanno vivendo. Il protagonista di questa prima giornata è il terzino Giovanni Di Lorenzo.

Passato

Diverse le maglie che il terzino ha indossato nelle prime stagioni della sua esperienza calcistica. Prima la Lucchese, squadra della sua provincia di origine, poi la Reggiana con cui ha fatto il suo esordio in Serie B. Poi ancora la Lega Pro prima in prestito al Cuneo e, poi, due stagioni con il Matera. Nell’estate del 2017, invece, torna in Serie B ma questa volta con la maglia dell’Empoli. Questo diventa il suo palcoscenico ed arriva il momento giusto per mettersi in mostra. Con la compagine toscana, nella prima stagione, colleziona 36 presente ma soprattutto vince il campionato. La stagione successiva può fare, così, il suo esordio in Serie A e nel gennaio 2019 segna anche il suo primo gol nella massima serie. Nonostante al termine della stagione la squadra viene nuovamente retrocessa, per lui si spalancano tutte le porte. Di Lorenzo diventa il gioiellino del calciomercato.

Presente

Di Lorenzo

All’inizio della sessione di mercato sono numerose le squadre sulle sue tracce. Su tutte, però, a spuntarla è il Napoli di Carlo Ancelotti che acquista il suo cartellino per 8 milioni di euro ed un quinquennale. L’allenatore dimostra di avere subito fiducia in lui e lo lancia nella fischia prima contro la Fiorentina, alla prima di campionato, e poi contro la Juventus. Nel match contro i bianconeri realizza anche la sua prima rete. Da quel momento la sua stagione è nettamente in discesa tanto da regalargli anche l’esordio in Champions League. L’esonero del tecnico non avrò conseguenze su di lui in quanto diventa indispensabile anche per Gattuso soprattutto grazie alla versatilità. Di Lorenzo viene, infatti, schierato anche da centrale per l’infortunio di ben due calciatori e non delude le aspettative.

Futuro

Di Lorenzo

Una stagione, fino a questo momento, più che positiva per il giovane terzino del Napoli e della Nazionale. Gli attestati di stima non mancano soprattutto da parte del tecnico e del patron dei partenopei, Aurelio De Laurentiis. Il calciatore, prima dello stop forzato, stava vivendo una delle sue migliori stagioni. Per tale motivo le strade non possono che proseguire insieme. Anzi, la società sembrerebbe essere pronta a blindare Di Lorenzo ulteriormente nei prossimi mesi per evitare possibili pretendenti.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

di Maria Ferriero

© Riproduzione riservata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy