Del Genio: “Contro le piccole perfetto il 4-2-3-1, ma Osimhen nel 4-3-3 può brillare”

Paolo Del Genio, commentatore e giornalista, è intervenuto nel corso di A Tutto Napoli, trasmissione in onda su Tele A. Del Genio ha parlato dei possibili moduli della nuova rosa di Gennaro Gattuso, con gli innesti di Osimhen, Rrahmani e Petagna. Le due punte possono convivere? Meglio il 4-3-3 o il 4-2-3-1? Fabian e Zielinski troppo offensivi? Questi temi sono stati affrontati dal giornalista nella chiacchierata avuta nella trasmissione.

LE PAROLE DI PAOLO DEL GENIO

Osimhen

Queste le parole del giornalista Paolo Del Genio: “Fabian e Zielinski? In un 4-3-3 quando ci sono gare di grande possesso finiscono per essere orizzontali, difficilmente attaccano lo spazio. Finiscono per girare palla senza entrare mai negli spazi. Tutti si preoccupano della fase difensiva ma il problema è quel palleggio orizzontale in certe gare bloccate.

Ho approvato da subito, mentre ero in radiocronaca, la mossa di Rino Gattuso, non avrei detto il contrario in base al risultato. In certi momenti si può passare al 4-2-3-1 con Fabian e Zielinski, soprattutto in gare contro avversarie rinunciatarie. Tutti e due migliorano perché non sono brevilinei che sanno uscire nello stretto nella trequarti in queste gare sofferte per il catenaccio. Col 4-2-3-1 si va più in verticale, su Osimhen, quindi si tiene meno il pallone. L’equilibrio serve, ma rischiamo a volte di addormentarci. Magari vediamo se già con Osimhen nel 4-3-3 si migliora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy