‘Io pago, voi vincete’. De Laurentiis incontra il Napoli: spunta una promessa

Dopo più di tre mesi di assenza forzata, il patron Aurelio De Laurentiis è tornato presso il centro tecnico di Castel Volturno. Un incontro, quello con il tecnico e con la squadra, che non poteva più essere rimandato. Anche perchè sabato si torna in campo ed il Napoli aveva bisogno della carica giusta. E non solo perchè, in vista della ripresa, andavano risolte alcune situazioni ancora aperte. Una condizione che poteva rendere il clima fin troppo teso e rendere impervia la strada verso il successo.

CLICCA QUI PER GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SUL NAPOLI

De Laurentiis, le parole al Napoli

Calciomercato Napoli, De Laurentiis

Un successo che De Laurentiis vuole dal suo Napoli. Lo ha ribadito nell’incontro andato in scena ieri. Ha incitato la squadra ed ha chiesto loro di vincere questo importante trofeo. In linea, quindi, già con la richiesta di Gattuso fatta alla squadra ovvero di arrivare in fondo alla competizione. Un incitamento, però, arrivato anche con una promessa. L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha sottolineato che il presidente ha assicurato ‘Io pago, voi vincete’. Una frase che racchiude i prossimi passi della società intenzionata a pagare interamente tutte le mensilità ai calciatori. Il presidente ha assicurato loro che verranno pagati tutti i mesi ancora arretrati, da marzo a maggio. Resta, invece, non affrontato il capitolo dedicato alle multe la cui discussione verrà affrontata di fronte al collegio arbitrale.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy