Il Mattino – Calcio e Covid, la richiesta di alcuni club di Serie A alla FIGC: il punto della situazione

Il Coronavirus, oltre a causare una drammatica quantità di vittime, ha creato seri problemi a tutti i settori dell’economia. Tra questi rientra anche il calcio. Il mondo del pallone sta attraversando una grave crisi economica ed ora il club corrono ai ripari. Ad esempio, secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, tante squadre di Serie A avrebbero presentato alla FIGC una richiesta per rinviare il pagamento degli stipendi ai calciatori. Di seguito il punto della situazione fatto dal quotidiano.

Il Napoli ha pagato i calciatori fino ad ottobre

napoli ritiro
(Foto CN1926)

Ecco quanto scritto sull’edizione odierna de Il Mattino riguardo il Napoli:

“Tanti club di Serie A sono pronti a fare domanda alla FIGC per posticipare il pagamento degli stipendi, previsto il 16 febbraio, al 16 aprile. Tra questi non vi è il Napoli. Ora bisognerà capire cosa risponderà la Federcalcio perché non è così scontato che la richiesta sarà accolta. Il Governo ha concesso alle squadre di versare ai calciatori soltanto lo stipendio netto, mentre la parte destinata all’erario può essere divisa in 24 tranche a partire da maggio. Gli azzurri hanno saldato fino ad ottobre”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy