CdM – De Laurentiis positivo al coronavirus: migliorano le condizioni. Si attende la doppia negatività al tampone

Mentre il Napoli ha debuttato contro il Parma per la nuova stagione di Serie A, Aurelio De Laurentiis è in isolamento a casa, a Roma, in attesa del doppio esito positivo ai tamponi. Il patron, infatti, è risultato positivo al coronavirus circa dieci giorni fa e la notizia ha destato preoccupazione.

CLICCA QUI PER IL TWEET DI DE LAURENTIIS DOPO PARMA-NAPOLI

De Laurentiis positivo al coronavirus: le condizioni del patron

de laurentiis napoli pescara
Aurelio De Laurentiis (Foto CN1926)

Il numero uno degli azzurri si è trasferito velocemente da Capri alla capitale per tenere sotto controllo lo stato delle sue condizioni. In base a quanto riferisce il Corriere del Mezzogiorno, il presidente De Laurentiis sta bene. Dopo un paio di giorni dalla positività, ha superato l’influenza mentre al momento resta soltanto la sensazione di debolezza e qualche dolore articolare. A causa dell’età e del quadro clinico, viene tenuto sotto controllo ma le condizioni sono positive, se non fosse che “due anni fa ha affrontato un problema cardiaco e lo scorso inverno ha dovuto combattere con una fastidiosa polmonite. Il patron ieri non ha potuto recarsi al Tardini per il debutto del suo Napoli, si è dovuto accontentare di assistere alla partita su Dazn, in una modalità per lui inedita”.

La sensazione è che presto potrà tornare a seguire gli azzurri. Nel frattempo è attivo sul fronte mercato, soprattutto sul trasferimento di Milik alla Roma.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy