DAZN, Borghi: “Barcellona arrabbiato, il Napoli ora sta cambiando pelle”

Stefano Borghi, giornalista di DAZN e grande conoscitore del calcio spagnolo, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo all’indomani della sconfitta del Barcellona in casa e il titolo vinto dal Real Madrid. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

DAZN, Borghi: “Barcellona arrabbiato, il Napoli ora sta cambiando pelle”

Napoli-Barcellona, daspo
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 25: Gerard Pique of FC Barcelona vies with Piotr Zielinski of SSC Napoli during the UEFA Champions League round of 16 first leg match between SSC Napoli and FC Barcelona at Stadio San Paolo on February 25, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Il Barcellona ha molti problemi, la società ha la maggior parte delle responsabilità. Tuttavia è un Barcellona arrabbiato, certamente è una sfida meno impossibile rispetto a quella che si pensava, ma buttar fuori i blaugrana in casa propria, è un’impresa mastodontica. Il Napoli si trova di fronte, probabilmente, ad un momento di cambio pelle. Non ci si può aspettare che vinca subito, ci sono componenti storiche da rispettare, ma ha già fatto qualcosa di straordinario: ritrovare competitività. Pensavo ad una stagione segnata, impossibile da recuperare, addirittura è arrivato un trofeo”.

Messi: “Se giochiamo così, perdiamo con il Napoli”

Il capitano e numero 10 blaugrana Leo Messi ieri nel post gara ha dichiarato: “L’avevo detto già in passato che sarebbe stato difficile vincerla giocando così, speriamo serva per una reazione in vista del Napoli perché se giochiamo così la perdiamo. Restano quattro partite e si può decidere tutto in quelle. Ma dobbiamo respirare un attimo e fare autocritica su quanto fatto fin qui”.

Napoli Barcellona Esposito
(Photo by Michael Steele/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy