Parma, D’Aversa: “Stiamo vivendo una vera tragedia. Alberto Grassi ha perso il nonno”

Quello che sta accadendo nel mondo è immagine di una vera e propria tragedia. La pandemia da Coronavirus ha colpito ormai tutti ma in Italia sta tenendo sotto scacco soprattutto il Nord. Compresa l’Emilia Romagna che ha, tra le città colpite, anche Parma dove milita l’omonima squadra di calcio. Di tale situazione ha parlato Roberto D’Aversa, allenatore dei crociati. Il tecnico, in occasione di un’intervista alla Gazzetta dello Sport, ha rivelato anche una brutta notizia per un ex calciatore del Napoli.

Le parole di D’aversa

D'Aversa Parma

 

“Ho voglia di dimenticare il giorno di Parma-Spal, e non per la sconfitta in sé, ma per quanto fatto vedere dal nostro sistema calcio. Ora pensiamo alla ripartenza, anche se non riesco a pensare a quale potrebbe essere l’intervento da fare in questo senso. Quanto stiamo vivendo è una vera tragedia. La sola cosa che ci deve interessare è la salute. Non si può non sentire la paura guardando quello che sta succedendo. Alberto Grassi, per esempio, ha perso il nonno. Taglio agli stipendi? Ognuno deve giocare il proprio ruolo, si deve cercare un compromesso tra tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy