Curva B, Cosentino: “La nostra Quarantena Azzura ha raccolto 5 mila euro in poche ore”

Alessandro Cosentino, portavoce della Curva B, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Punto Nuovo per spiegare la raccolta di beneficenza ‘Quarantena Azzurra’.  Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Abbiamo iniziato la nostra raccolta Quarantena Azzurra ieri alle 17, raccogliendo quasi 5.000 euro. Abbiamo chiesto anche per il risarcimento dei biglietti e c’è un attimo da aspettare, quindi ci siamo affidati alla buona volontà di tutte le persone che ci conoscono. Siamo molto contenti perché da casa possiamo fare qualche cosa, avremmo voluto farlo sul campo, ma stiamo rispettando tutte le regole per far sì che questa storia finisca il prima possibile. Guardando al prospetto delle varie donazioni, viene fuori che c’è anche gente del nord a donare ed hanno aggiunto che credono tantissimo alla sanità napoletana e nei luminari napoletani”.

Curva B, il portavoce contro il Film Ultras

Film Ultras? In questo momento dovrei dire un sacco di brutte cose anche a chi l’ha accompagnato in giro a farglielo fare. Qualche spezzone me l’hanno mandato, ma mi sono rifiutato di guardarlo. Chi vuole guardare chi siamo veramente può guardare ‘Estranei alla massa’. Non siamo dei disadattati dalla mattina alla sera”.

Coronavirus
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 25: SSC Napoli supporter with a mask due to Coronavirus before the UEFA Champions League round of 16 first leg match between SSC Napoli and FC Barcelona at Stadio San Paolo on February 25, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy