Cts blocca ancora il calcetto. Spadafora: “Non sono d’accordo con loro”

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni tramite il proprio profilo social di Facebook in merito alla respinta – da parte del CTS – sulla ripresa dello sport amatoriale come il calcetto. Di seguito il commento del Ministro.

Spadafora: “Non sono d’accordo con il parere del Cts”

 

Napoli, le parole di Spadafora e De Luca
Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Sono riprese praticamente tutte le attività, i gruppi di amici si vedono e passano ore insieme, mangiando allo stesso tavolo, ma soprattutto abbiamo visto in ogni parte d’Italia persone giocare ad ogni tipo di sport nei parchi o sulle spiagge. Riprendere le attività dei centri sportivi, con le garanzie assicurate dal documento delle Regioni su sanificazione e mantenimento dei dati per i giorni necessari, aumenterebbe – io credo – la sicurezza per tutti. Non sono d’accordo con questo parere del cts, confermo il mio parere positivo e resto in attesa del parere del ministro Speranza

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy