CdS, Barbano: “Ronaldo si crede un padreterno, non rispetterà mai la quarantena”

Juventus Ronaldo | Alessandro Barbano, giornalista e vicedirettore del Corriere dello Sport, ha esposto il proprio parere ai microfoni di Radio Punto Nuovo riguardo la fuga dalla quarantena dei calciatori di Serie A. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Abbiamo allevato una generazione di bamboccioni miliardari, non si può chiedere ad un Ronaldo che rispetti la quarantena. Uno come Cristiano, che è convinto di essere padre eterno, e la stampa ha fatto la sua parte in quest’opera di convincimento”.

TURIN, ITALY – JANUARY 22. Cristiano Ronaldo of Juventus arrives at the stadium before the Coppa Italia Quarter Final match between Juventus and AS Roma at Allianz Stadium on January 22, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

CdS, Barbano: “Ronaldo? Trattiamo i calciatori come divinità”

“E’ un malcostume disgustoso, ma attiene al nostro rapporto con la divinità calciatore a cui bisognerebbe chiedere di calcio e non di altro, godono di privilegi che non dovrebbero meritare. Se il campionato ricomincia e Dybala torna a segnare e Ronaldo torna a svettare in alto, ci innamoreremo di nuovo, purtroppo. Avere un diaframma di pensiero critico attorno a queste cose, non sarebbe male per valutare gli uomini per quel che meritano”.

NAPLES, ITALY – FEBRUARY 25: Dries Mertens of Napoli celebrates after scoring the first goal during the UEFA Champions League round of 16 first leg match between SSC Napoli and FC Barcelona at Stadio San Paolo on February 25, 2020 in Naples, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy