Cosenza, D’Orazio diserta per il coronavirus. L’agente: “Non voleva rischiare”

Cosenza, paura coronavirus: Mirko Bruccini e Tommaso D’Orazio hanno disertato la trasferta di Verona per l’allarme contagio. Il club ha annunciato provvedimenti nella giornata di ieri. Oggi Carlo Di Rienzo, agente di D’Orazio, ha spiegato le ragioni dei due calciatori ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Tommaso non se l’è sentita di partire, è diventato papà da poco, quest’estate ha subito un intervento con un infezione interna con difese immunitarie praticamente azzerate, di fronte questa situazione – atterrando in aereo a Bergamo – non ha voluto rischiare per una partita di calcio. La società ha chiesto chi non se la sentiva di partite, tant’è che insieme a Mirko Bruccini e Tommaso, mi pare non siano partiti neppure medico e fisioterapista, ma è comunque una scelta personale. Non sono stati avvertiti di possibili provvedimenti, la cosa che mi fa strano è che a noi il Cosenza non ha comunicato niente”.

Cosenza, dalla paura coronavirus ai provvedimenti annunciati

L’agente prosegue: “Esiste un solo comunicato ufficiale letto da tutti dove dichiarano di prendere provvedimenti, ma bisogna aspettare, magari ci sarà un ripensamento. Penso che il Cosenza non debba prendere nessun provvedimento, non per il mio assistito, ma viste le cose che stanno accadendo mi sembra assurdo prendere un provvedimento nei confronti di un giocatore che ci tiene alla propria salute e a quella dei suoi cari. Noi non ne abbiamo parlato con nessuno, al momento del comunicato si è scatenata una confusione”.

Accettare la sanzione?

“Aspettiamo il Cosenza e di conseguenza ci muoviamo. Prenderemo una decisione nel momento in cui il Cosenza deciderà cosa fare. Erano in 10 che non volevano salire sull’aereo, sono rimasti in 2 e non sono gli ultimi arrivati, hanno sempre rinunciato a qualsiasi cosa per la squadra”.

COSENZA, ITALY – JANUARY 20. Zinedine Machach of Cosenza competes for the ball with Mattia Mustacchio of Crotone during the Serie B match between Cosenza Calcio and Crotone FC. Stadio San Vito on January 20, 2020 in Cosenza, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy