Coronavirus, altro caso in Serie C: Favalli della Reggiana è positivo

Altro caso di Coronavirus in Serie C: questa volta è Alessandro Favalli, della Reggiana, a risultare positivo al COVID-19

Serie C, altro caso di Coronavirus

Altro caso di Coronavirus in Serie C. Il difensore della Reggiana, Alessandro Favalli, è risultato positivo al COVID-19. Ecco l’annuncio del club tramite il comunicato:

Preso atto degli esiti clinici sugli accertamenti ai quali è stato sottoposto Alessandro Favalli presso l’Ospedale Maggiore di Crema, Reggio Audace F.C. comunica che il calciatore – attualmente in buone condizioni di salute – è risultato positivo al Covid-19. La società è attiva per le dovute comunicazioni agli enti sanitari del territorio e si prepara a seguire nel prossimo periodo la profilassi indicata.

Il Ministro dello Sport: “Non bisogna giocare”

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, si è espresso quest’oggi proprio sul Coronavirus e sull’emergenza che sta investendo tutta l’Italia. Emergenza dalla quale il calcio non è assolutamente esente così come sottolineai ai microfoni di RAI 2 durante la trasmissione di Quelli che il calcio:

Non capisco e assolutamente non condivido la scelta della Lega Serie A di giocare. L’emergenza sanitaria non finirà tra qualche giorno. Potrebbero esserci conseguenze pesanti sul campionato, ma il calcio poi riprenderà meglio di prima quando sarà finito tutto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy