Gazzetta – Coppa Italia prime partite per la ripresa: ballottaggio 13 e 20 giugno

La Coppa Italia può essere la prima competizione a ripartire, mentre la Serie A scioglie gli ultimi dubbi. I club dibattono se ripartire dai recuperi della 25a o giocare l’intera 27a. Per questo motivo, scrive La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, si potrebbe ripartire proprio con le semifinali Napoli-Inter e Juventus-Milan.

Si riparte con la Coppa Italia, in ballottaggio il 13 e 20 giugno

MILAN, ITALY – FEBRUARY 12. Victor Moses of FC Internazionale in action during the Coppa Italia Semi Final match between FC Internazionale and SSC Napoli. Stadio Giuseppe Meazza on February 12, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa – Inter/Inter via Getty Images)

Il quotidiano scrive: “Ma come e quando si ricomincerà? Alcuni club, specie chi direttamente coinvolto, spingono per ripartire con i recuperi della venticinquesima giornata, gli altri per il turno completo della ventisettesima. Una terza soluzione, altrettanto probabile, è ricominciare con le semifinali di Coppa Italia. Napoli-Inter e Juve-Milan, partite che coinvolgerebbero un’ampia parte di spettatori dal momento che si tratta di avvenimenti in chiaro, circostanza che non dispiacerebbe al ministro Spadafora. Per le date di ripartenza è ballottaggio tra 13 e 20 giugno”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

La Coppa resta un obiettivo concreto per gli azzurri di Gennaro Gattuso, che con la vittoria della competizione potrebbero portare a casa un trofeo e assicurarsi un posto in Europa dopo una stagione certamente non esaltante. L’andata a San Siro sorride al Napoli: la vittoria in trasferta per 1-0 porta la formazione partenopea in posizione di vantaggio in vista del ritorno allo stadio San Paolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy