Conte: “Escludo un nuovo lockdown, agiremo solo dove necessario”

Il premier Giuseppe Conte ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi al portale LaStampa.it, in merito ad un possibile nuovo lockdown

Il premier Giuseppe Conte ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi al portale LaStampa.it, in merito ad un possibile nuovo lockdown e in attesa del nuovo DPCM.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Le sue parole

Conte, le parole
Fase 2 Conte

“Escluderei un nuovo lockdown, lo diciamo a ragion veduta. Abbiamo lavorato duramente proprio per evitare un nuovo lockdown generale. Non possiamo permettercelo per le condiioni in cui è l’Italia. Abbiamo rafforzato le strutture ospedaliere, creato nuovi posti letto. Siamo molto avanti, anche con un numero di test importante. Dopo l’ultima circolare si va verso la riduzione della quarantena a 10 giorni. Se proprio la curva non dovesse conoscere freni e continuare a risalire faremo piccoli lockdown localizzati, dove ci sarà il maggior bisogno, per spegnere i focolai. Lockdown molto circoscritti territorialmente. Non siamo più nella condizione di intervenire in maniera generalizzata su tutto il paese”.

 CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy