Condò non ha dubbi: “Difficile per il Napoli agganciare l’Atalanta”

Paolo Condò, nota firma della Gazzetta dello Sport e giornalista di Sky Sport, ha rilasciato proprio all’emittente televisiva alcune dichiarazione sul Napoli e sulla corsa Champions che comincerà proprio tra un paio di giorni. Di seguito le sue considerazioni.

Condò: “Il Napoli non è in corsa per la Champions”

 

Napoli-Inter, il protocollo
NAPLES, ITALY – JUNE 13: Dries Mertens festeggia con i compagni in Napoli-Inter. Il gol ha permesso agli azzurri di giocarsi la finale contro la Juventus (poi vinta ai calci di rigore) (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images )

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

 

“Il Napoli lo escludo dalla corsa alla Champions. Credo che gli azzurri stiano talmente che bene che possano vincere tutte le partite, ma serve un crollo verticale dell’Atalanta. Il disavanzo è eccessivo. Se invece l’Atalanta dovesse fare pochi punti contro Sassuolo e Lazio allora  potrà avanzare l’ipotesi rimonta per il Napoli”

 

 

Il Napoli infatti dista ben 9 lunghezze dal quarto posto. Virtualmente sono 12, perché l’Atalanta in questo momento sta giocando contro il Sassuolo e attualmente è sul punteggio di 2-0. Difficile dunque per gli azzurri rimontare il quarto posto, soprattutto perché i bergamaschi non sembra possano cedere il passo. Ma Gattuso non demorde: il Napoli è motivato nel vincerle tutte, poi farà il conto e capirà se ci saranno margini di speranza.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy