Colonnese: “Napoli-Inter, tifo al 51% per i nerazzurri. Manolas nel mio ruolo preferito”

Francesco Colonnese, doppio ex di Napoli e Inter, è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo in vista del ritorno di Coppa Italia. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it.

Colonnese: “Tiferò Inter al 51%”

“Quello di Manolas nel Napoli era il mio ruolo preferito, in Serie A ci sono pochi difensori validi. Napoli-Inter? All’epoca facemmo l’impresa, vincendo ai rigori. Sarà una partita difficile giovedì, è vero che il Napoli all’andata ha fatto 1-0, ma è poco, l’Inter ha un potenziale forte ed una batteria d’attaccanti spaventosa. Il Napoli è tornata su quando ha cominciato ad avere compattezza difensiva. Bella prova quella di giovedì perché Manolas e Maksimovic saranno contro due veri attaccanti. Giovedì tiferò per il bel gioco, per una bella partita e per l’Inter al 51%”.

Napoli Torino, i dati Opta
NAPLES, ITALY – FEBRUARY 29: Kostantinos Manolas and Matteo Politano of SSC Napoli celebrate the 1-0 goal scored by Kostantinos Manolas during the Serie A match between SSC Napoli and Torino FC at Stadio San Paolo on February 29, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La proposta del Napoli per la Coppa Italia

Il capo dell’Ufficio Comunicazione della SSC Napoli Nicola Lombardo ha affermato ai microfoni di Radio Kiss Kiss nella giornata di ieri: “Tutte le competizioni vanno tutelate, sia il campionato che la Coppa Italia e bisogna stare attenti a come ci si muove. Sapendo che sono in programma le due semifinali, Juve-Milan mercoledì e Napoli-Inter giovedì, possiamo provare a portare la nostra proposta. E’ stata improvvisamente spostata a maggio il derby d’Italia Juve-Inter che tra l’altro richiama tanta attenzione introno a se. Che senso ha spostare questa partita il 13 maggio? Noi riteniamo che sarebbe più giusto, per la tutela del campionato e delle singole squadre,che si faccia giocare Juve-Inter mercoledì ed a quel punto si spostino le due semifinali di Coppa a maggio. Così ci sarebbe anche una prossimità di date tra le semifinali e la finale così come avviene nei grandi appuntamenti delle competizioni internazionali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy