Chiariello: “Merito a Gattuso, il Napoli si è risollevato! Ancelotti distruttore”

Il giornalista Umberto Chiariello è intervenuto all’indomani della vittoria azzurra in Sampdoria-Napoli ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

“Turno di campionato terminato con Sampdoria e Napoli che porta novità. Ennesima panchina che salta, quella del Torino che esonera Mazzarri e lo sostituisce con Morengo Longo e la risalita del Napoli. Mi domando e dico: ‘Vi rendete conto di quando parlo di Carlo il distruttore (Ancelotti, ndr) quante ragioni ho da vendere? Che è bastato un allenatore di cuore e fatica che lavora anche su se stesso?’ Ha ripreso una macchina perfetta per farla riprendere a correre come prima. Certi meccanismi erano collaudati. Avete visto quanto è cambiato Lorenzo Insigne? E’ il momento di non guardare i nomi, ma la sostanza”.

SEGUI CN1926 ANCHE SU INSTAGRAM!

Sampdoria Napoli
GENOA, ITALY – FEBRUARY 03: Lorenzo Insigne of SSC Napoli during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on February 3, 2020 in Genoa, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

EditoNapoli, Chiariello: “Merito a Gattuso, continuiamo così”

Il giornalista ha proseguito in diretta radio con il consueto EditoNapoli: “Ieri il Napoli aveva l’occasione per svoltare una stagione drammaticamente sbagliata, la prima dopo 15 anni e con l’allenatore più celebre di tutti. Gattuso ha messo i cocci insieme, con un solo errore: non ha pensato subito a fare punti, infatti le prime partite senza calciatori giusti, non ha fatto bene. Merito a Gattuso per aver risollevato la squadra e deve continuare così perché questo Napoli può regalare grandi soddisfazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy