Napoli-AZ, Chiariello: “Gli azzurri farebbero bene a schierare la Primavera, situazione ad alto rischio”

Nonostante il focolaio in casa AZ, domani alle 18.55 è previsto l’esordio in Europa League del Napoli. Gli azzurri dovranno sfidare il club olandese decimato dalle assenza per Covid-19, correndo il rischio di entrare in contatto con un focolaio mobile. Umberto Chiariello, nel suo EditoNapoli, ha parlato della scomoda situazione in cui si trova la società partenopea.

Chiariello: “Si sta superando ogni sogli di buon senso”

Chiariello serie a

Umberto Chiariello, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, ha parlato della delicata situazione di NapoliAZ:

“Stiamo tutti aspettando la formazione con l’Az: vorremmo tutti che Gattuso si riguardasse i migliori calciatori. Schiererei la Primavera per sfregio alle istituzioni del calcio. Non si può mettere a rischio un a società come il Napoli che ha investito tanto: siete dei folli a far giocare una squadra con un focolaio. De Laurentiis ha speso montagne di soldi e si trova ad affrontare squadre che hanno contagiati a mappate. Il Napoli ha diritto a tutelare la salute: questo non è calcio, è solo business. Si sta veramente superando ogni soglia del buon senso. Mi augurerei di vedere tutti i top fuori, ma fossi in De Laurentiis metterei la Primavera. Siamo in un momento complesso per tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy