Lozano può andare via in estate, Raiola non è contento del suo scarso utilizzo

Secondo il Corriere del Mezzogiorno Hirving Lozano può lasciare Napoli nella prossima estate

L’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno si concentra sull’attaccante azzurro, Hirving Lozano. In Messico è un idolo e sono pronti a difenderlo. Sui social i milioni di fan non le hanno mandate a dire a Carlo Ancelotti prima e a Rino Gattuso poi, addirittura con l’hashtag #fueraGattuso, ovvero via Gattuso, reo di utilizzare poco o nulla il loro pupillo.

Lozano può andare via in estate

Lozano, che quest’anno ha trovato diversi problemi, si era presentato ai tifosi azzurri con un gol alla Juventus, poi un lungo oblio. Lo score stagionale non è dei più confortanti 16 partite giocate (8 da titolare). Solo 723 minuti e tre reti. Due in campionato e una in Champions. Anche contro l’Inter, pur mancando Insigne, non ha trovato spazio nemmeno a gara in corso. Gattuso gli ha preferito Elmas a sinistra. Il Napoli per acquistarlo ha sborsato 45 milioni, oltre a versare una cospicua commissione a Raiola, il suo procuratore. Raiola non è proprio contento dello scarso utilizzo del suo assistito e probabilmente ne parlerà a breve con la società per capire se intende puntare per il futuro sul calciatore. In caso contrario, Lozano potrebbe anche cambiare aria.

Lozano e Llorente in viaggio verso Milano per la sfida all’Inter (PHOTO BY SSCNAPOLI)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy