A.A.A. Cercasi suore con la passione per il calcio: l’appello della Seleçao Sacerdoti

L’emergenza sanitaria sta impedendo, sin qui, che la Seleçao Sacerdoti Calcio possa festeggiare il quindiceismo anno di attività in campo, come ha fatto, con grande rilievo, dalla sua fondazione ai giorni nostri. Questo però, non impedisce alla meritevole associazione di guardare “oltre l’ostacolo”, com’è abituato a fare, del resto, Moreno Buccianti, l’uomo che ricopre un ruolo fondamentale nell’organizzazione dell’attività della Seleçao. Buccianti scalpita, non vede l’ora di avere i “suoi ragazzi” in campo per una proficua seduta di allenamento. Parallelamente, però, non sta fermo a guardare cosa succede “fuori dalla finestra”.

Il recente rapporto di collaborazione con la SS Lazio per il rilancio del ruolo degli Oratori attraverso lo sport del pallone, ha avuto notevole cassa di risonanza. Moreno Buccianti e la sua squadra di preziosi collaboratori (Giovanni Lo Faro, Felice Centofanti, Sergio Innocenti e Giovanni Prioietti) hanno già gettato le basi su cui far sorgere il lodevole progetto che, lo ricordiamo, partirà nella prima fase in Lombardia, Lazio, Toscana e Campania.

Ma le novità non sono finite, anzi… La Seleçao ha deciso di raddoppiare l’impegno per condurre in porto i progetti benefici che deciderà di sostenere. Come? Aprendo la “sezione femminile”. Sì, avete capito bene: è sulla pista di decollo la creazione della Seleçao Sisters Calcio.

«Erano anni – racconta Moreno Buccianti – che nella mia mente frullava l’idea di allestire una squadra composta da suore con la passione per il calcio. Era esattamente il 2010: durante una partita di beneficenza con la Seleçao Sacerdoti Calcio a Ostia ho conosciuto Suor Daniela di origini siciliana (Favara) ma che operava a Gubbio, nella comunità delle Sorelle del Piccolo Testamento. Lei era stata invitata dagli organizzatori in qualità di testimone del progetto che volevamo sostenere. Venuto a conoscenza della sua passione per il calcio non ho perso tempo e, con una bella dose di coraggio – sorride la colonna della Seleçao – la gettai nella mischia. Trovammo un paio di scarpini, indossò la maglia sopra l’abito e giocò con i sacerdoti della Seleçao. A fine partita mi informai meglio sulla possibilità di invitarla anche in momenti successivi, ma il suo impegno come suora concedeva poco spazio al tempo libero. In questo periodo di pandemia ho rispolverato l’idea di creare la squadra femminile della Seleçao, anche in virtù del gemellaggio avviato con Lazio. L’idea di coinvolgere anche le Suore nel progetto di rilancio degli oratori non è banale. Oltretutto ci metteremmo al passo con i tempi, considerando i passi da gigante che sta facendo il calcio femminile a livello nazionale. Cosi, con l’aiuto dei “Don” della Seleçao, ho provato a capire se si poteva partire. Qualche nome sul taccuino lo abbiamo già, ma l’invito è rivolto a tutte coloro che hanno tempo e voglia di partecipare ad un progetto nel quale tutti noi crediamo molto. Mi auguro – conclude Moreno Buccianti – che da qui a breve io sia in grado di organizzare già il primo raduno della Seleçao Sisters Calcio».

CHI SIAMO

La Seleçao Internazionale Sacerdoti Calcio è una associazione composta da sacerdoti Italiani e di altri paesi, tutti con la passione per il calcio. L’intento del fondatore Moreno Buccianti, ex calciatore e Tecnico Abilitato F.I.G.C, fu quello di radunare sacerdoti da tutta Italia con la passione per il calcio per giocare delle partite affrontando altre rappresentative. La proposta fu accolta con favorevoli consensi, così da costituirsi in associazione No-Profit nel Settembre 2005 giocando la prima partita ufficiale di beneficenza ad Arluno (Mi).

Lo scopo dell’Associazione è quello dichiarato di aiutare le persone meno fortunate, promuovendo e partecipando a manifestazioni di solidarietà a favore di altri enti su tutto il territorio nazionale. Partendo dal desiderio unanime dei sacerdoti che hanno aderito a questa associazione, con lo scopo di incontrarsi, conoscersi e giocare insieme, è nato il progetto di impegnare la propria immagine di “pastori d’anime” in qualcosa che riesca al contempo a portare il Vangelo e la carità anche attraverso una partita di calcio.

La “Seleçao” è al suo 15° anno di attività e ha già avuto modo di partecipare a 487 manifestazioni in tutta Italia. Attualmente la rosa dei giocatori è composta da circa 120 sacerdoti provenienti da tutta Italia, alcuni dei quali di nazionalità straniera. L’interessamento di diverse trasmissioni televisive tra cui: Piazza Grande, In Famiglia, Quelli Che Il Calcio, La Domenica Sportiva, Il Processo del Lunedì, Che Tempo Che Fa e la partecipazione al 58° Festival di Sanremo nel 2008. La Seleçao Sacerdoti Calcio si è fatta promotrice in questi ultimi anni dell’organizzazione del Torneo Nazionale della Solidarietà, giunto alla 8° edizione e di 2 edizioni (2018 e 2019) della Champion League della Solidarietà “Un Pallone per un Sorriso”.

Ha inoltre nel 2018 organizzato l’European Football Championship Priest con la finale giocata allo Stadio Meazza di San Siro a Milano, il primo campionato Europeo tra Sacerdoti di calcio a 11, con Ucraina, Spagna, Croazia, Portogallo e Italia riscotendo molti consensi da parte dei media e con il Patrocinio di CONI e FIGC. Nel 2010 si è giocata la prima trasferta all’estero, in Palestina, per l’incontro calcistico con la Nazionale Palestinese e dà li l’idea del primo progetto per la costruzione di un Campo di Calcio a Betlemme iniziato nel 2010 e terminato nel 2015. Nel 2012 ha organizzato un Campus estivo ospitando a Follonica 30 bambini provenienti dalla Palestina, e facenti parte della Football Academy, del Presidente Padre Ibrahim Faltas con il patrocinio della Federazione Calcio Palestinese.

Nel 2011 ha organizzato il Campus in Palestina, insieme a ex calciatori come Marco Carrara, Mario Bortolazzi, Felice Centofanti, Marco Nappi, Fabio Lopez e Gennaro Ruotolo e ha effettuato per una settimana degli stage in tutte le società che appartengono alla Football Academy allenando oltre 400 bambini. E questo progetto ci ha permesso di farci conoscere e far conoscere questa associazione e gli scopi benefici. E’ attivo il sito web dell’associazione www.sacerdoticalcio.it e una pagina Facebook al quale tutti possono far riferimento a notizie concernenti l’attività, le iniziative e le varie manifestazioni a cui ha preso parte e prenderà parte.

A Novembre 2020 il Comitato Internazionale Olimpico – ha approvato il conferimento della “GUIRLANDE D’HONNEUR 2020” la più alta onorificenza della FICTS, considerata l’“Oscar della TV e del Cinema sportivo”, riservata a quei personaggi dello sport, del cinema e della TV che si sono distinti in una significativa azione di promozione dei valori culturali ed etici.

COME CONTATTARCI

Moreno Buccianti (Presidente e allenatore della Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio) Loc. Valli – 58022, Follonica (GR). Cell. 338-2993443

don Walter Onano (Vice Presidente e capitano della Selecao Internazionale Sacerdoti Calcio) parroco a san Giovanni Battista de La Salle

via Seneca s/n – 09042, Monserrato (CA). Cell. 340-3587057

Sede: Località Valli 57 58022 Follonica (GR) – C.F 94601110151

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy