CdM – Gattuso si appresta a scrivere un destino che sembra già definito. L’analisi

Il Napoli alle 18.55 ospiterà, allo stadio Maradona, la Real Sociedad nella sesta ed ultima giornata dei giorni di Europa League. Gli azzurri anche solo con un pareggio si garantirebbero la qualificazione ai sedicesimi di finale della competizione, ma Gennaro Gattuso vuole una vittoria per avere la certezza del primo posto nel gruppo F. È un mese fondamentale quello di dicembre per le sorti della squadra azzurra. L’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno ha fatto il punto della situazione in casa partenopea, soffermandosi sul futuro del tecnico calabrese.

Il destino di Gattuso

Gattuso morte sorella
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

L’analisi de Il Corriere del Mezzogiorno sul cruciale mese di dicembre per il Napoli e per Gattuso:

“Il destino sembra scritto, o almeno Rino Gattuso farà in modo che sia così. Stasera sarà anche un anno che da Gallarate fu presentato ufficialmente da De Laurentiis, come successore di Carlo Ancelotti. Dicembre è un mese molto importante, Ringhio ha l’occasione di brindare all’anniversario, di legarsi al Napoli ancor di più e soprattutto di conquistare il primo obiettivo stagionale”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy