Cavani contattato dal Napoli, dialogo tra la società e l’entourage – Le10Sport

Dalla Francia arriva una clamorosa indiscrezione di mercato che riguarda il Napoli e Cavani. Stando a quanto riferisce Le 10 Sport, il centravanti è al capolinea con il PSG. Il suo contratto, infatti, è in scadenza ed il direttore sportivo dei parigini, Leonardo, ha ufficializzato la sua partenza a fine stagione.

Cavani – Napoli, la clamorosa indiscrezione

Cavani Napoli
 

 

Sul Matador da tempo girano voci che lo accostano all’Atletico Madrid di Simeone. Un’altra squadra molto gettonata è stata l’Inter, solo pochi giorni fa battuta dalla squadra di Gattuso in semifinale di Coppa Italia. Con i nerazzurri, però, ha trovato qualche intoppo per l’ingaggio. Ma resta ancora una porta socchiusa per un suo ritorno.Il sito francese, infatti, riferisce che l’entourage di Cavani è stato contattato dalla dirigenza azzurra per capire se ci fossero i presupposti per un suo ritorno all’ombra del Vesuvio. Il Napoli ha le potenziali carte per convincere economicamente il calciatore. Se il suo contratto col PSG venisse allungato fino a fine agosto allora l’ipotesi di un ritorno non sarebbe da escludere.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DELL’AGENTE DI CAVANI

La situazione Milik in casa Napoli

La possibilità sempre più concreta che Milik lasci gli azzurri avvalora l’ipotesi di un possibile ritorno di Cavani. Il Napoli non fa sconti, su questo zero novità. Mancato ancora l’accordo con il bomber sul rinnovo contrattuale, non fa passi indietro né in fase di trattative né di domanda. 40 milioni è la cifra per Arek Milik: nessun tipo di sconto o contropartita. De Laurentiis non ci ha mai creduto, vuole il cash. Il Corriere della Sera riporta – nell’edizione odierna – come i bianconeri insistino nel proporre calciatori a Cristiano Giuntoli: da Bernardeschi a Rugani, fino a Romero. La risposta azzurra è sempre negativa, non ci sono margini di trattativa in merito. Serve trovare una quadratura del cerchio velocemente, altrimenti l’ipotesi Juventus (gradita dal calciatore) potrebbe tramontare. Intanto il Napoli non ha fretta: il polacco ha ancora un anno di contratto e parecchi mesi di calciomercato avanti prima di andare via a zero: Giuntoli riflette sui sostituti e resta in attesa di un’apertura dell’attaccante in caso di possibile rinnovo. Gli azzurri infatti non hanno mai negato di voler prolungare il contratto del polacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy