Cavani: “Io e mia moglie positivi, abbiamo avuto tanta paura. Volevo smettere di giocare”

Edinson Cavani, ormai calciatore del Manchester United, ha rilasciato alcune dichiarazioni a dir poco shock in seguito alla sua positività al Covid-19: l’uruguaiano aveva pensato di appendere le scarpette al chiodo.

Cavani: “Io e mia moglie positivi al Covid-19, abbiamo avuto paura”

cavani united
Edinson Cavani (Photo by Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni di Edinson Cavani all’emittente radiofonica argentina ‘Dos de punta’

Ho avuto il Covid e ho pensato di smettere. Dopo essere tornati dalle vacanze in Spagna, la mia ragazza ed io abbiamo fatto un test che è risultato negativo, e poi lo abbiamo rifatto perché lei aveva mostrato dei sintomi ed è risultato positivo. La verità è che eravamo molto spaventati. Ma grazie a Dio stiamo bene. Oltre al calcio, c’era la salute della famiglia. Ho pensato di smettere di giocare, aspettando che tutto questo passasse. Tutto quello che sta succedendo nel mondo fa male e suscita molta incertezza, perché nessuno sa quale sarà la soluzione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy