L’onorevole Russo: “Oggi deposito l’interrogazione parlamentare sul caso Suarez”

Suarez e l’esame truccato d’italiano continua ad essere l’episodio più chiacchierato degli ultimi giorni. Quest’oggi l’onorevole Paolo Russo ha depositato l’interrogazione parlamentare sul caso del giocatore. Di seguito le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Punto Nuovo durante la trasmissione di Punto Nuovo Sport Show.

Caso Suarez, interviene l’onorevole Russo

lo monaco suarez
JEDDAH, SAUDI ARABIA – JANUARY 09: Luis Suarez of Barcelona reacts to a referee’s decision during the Supercopa de Espana Semi-Final match between FC Barcelona and Club Atletico de Madrid at King Abdullah Sports City on January 09, 2020 in Jeddah, Saudi Arabia. (Photo by Francois Nel/Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni dell’onorevole Paolo Russo:

Ciò che indigna di più è che il Paese continua ad essere inospitale per tutti, ma pronto a chiudere un occhio per un calciatore importante che guadagna tanti soldi. Leggere stralci di intercettazioni, commenti e considerazioni sul fatto che a Suarez – che io ricordo per il morso che non per le sue prestazioni calcistiche – che non sa una parola d’italiano, viene concesso di fare l’esame mi fa ritenere giusto portare la questione in Parlamento. In questo modo il Ministro dell’Istruzione, degli Interni e dello Sport possono stigmatizzare ed evitare che episodi simili non danneggino l’immagine del nostro Paese. Non è solo soggezione di una società calcistica tanto blasonata, ma sembra un’operazione di porta gente in un’Università: serve una parola chiara, definitiva da parte dei Ministri per rassicurare i tanti che stanno studiando per ottenere l’abilitazione e coloro che non ci sono riusciti. Bisogna mettere tutti i cittadini nelle stesse condizioni, non è che si può avere una corsia preferenziale perché si ha uno stipendio a 6 zeri. È una questione che merita chiarezza, anche in chiave etica. I calciatori devono essere i primi a sapere che, nel nostro Paese, esistono delle norme. Che queste vanno rispettate e la prima è quella di non utilizzare scorciatoie. Entro quest’oggi depositerò l’interrogazione in Parlamento

Sul Napoli

Osimhen ha dato grossa dimostrazione delle sue capacità. Non capisco perché resta in panchina. Spero che Gattuso possa utilizzare al meglio tutti i campioni a disposizione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy