Carmando: “Quando si parla di Maradona mi viene sempre la pelle d’oca. Faceva quello che diceva”

Uomo fondamentale della storia del Napoli è sicuramente l’attaccante argentino Diego Armando Maradona. Il calciatore ha vinto numerosi trofei con la maglia dei partenopei e resta l’idolo di tutto un popolo. Indimenticabili i suoi gol, le sue azioni ed il suo modo di prendere la squadra sulle spalle e portarla alla vittoria. Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo, Salvatore Carmando ha parlato proprio dell’attaccante. Di seguito le parole dell’ex massaggiatore del club partenopeo.

Le parole di Carmando

Maradona, le parole di Carmando

“Passano gli anni e si parla sempre di Maradona, è giusto. Quando si parla di lui mi viene sempre la pelle d’oca, ci ha fatto vedere cos’è il calcio mondiale. E’ stato il più grande giocatore di tutti i tempi. Argentina-Inghilterra? Me la ricordo, Diego mi disse “Quest’anno voglio vincere i Mondiali” e l’ha vinto. Quello che diceva, quello faceva. Una volta mi svegliò alle 7:00 del mattino per un massaggio, voleva segnare su punizione quel giorno e così fu. Ho fatto un sacrificio immenso per starmene due mesi in Messico con lui”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy