Callejon: “Periodo un po’ storto, ci mancano fiducia e continuità. Gattuso? Ha la cazzimma, vuole fare bene”

L’esterno offensivo del Napoli, José Maria Callejon, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul momento del club partenopeo e sul lavoro da svolgere

Napoli, Callejon: “Tanta incostanza”

José Maria Callejon, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai microfoni di Sky Sport:

“Per noi è un periodo un po’ storto. All’inizio con Gattuso abbiamo fatto fatica e abbiamo fatto male per le prime partite. Poi c’è stata una ripresa, abbiamo fatto bene ma poi c’è stato nuovamente un calo. Al momento dobbiamo lavorare al massimo per cercare la continuità. C’è da dire che ci manca anche un po’ di fiducia. Ma siamo con Gattuso al cento per cento. È un allenatore che ha tanta voglia di far bene e tanta cazzimma. Lui ha giocato tante gare importanti e ci darà dei bei consigli”.

Tutto tace sul rinnovo

Lo spagnolo, tra le altre cose, deve risolvere un nodo importante: la questione del rinnovo. Se per Dries Mertens si è aperto un discorso e un dialogo con Aurelio De Laurentiis, per l’ex Real Madrid la situazione è molto silenziosa.

Questo silenzio indica con ogni probabilità una non volontà, da parte della società, di prolungare il contratto al calciatore. Dall’altro lato, il giocatore non può imporsi e nonostante i suoi 33 anni si sente di poter dare ancora tanto altro al calcio e così aspetta delle proposte valide che lo convincano. Forse un ritorno in Spagna – come compiuto l’anno scorso dal suo compagno Raul Albiol – potrebbe essere l’ideale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy