Repubblica – Rinnovi, si lavora ancora sull’ufficialità. Milik verso l’addio

De Laurentiis pensa ai rinnovi, ma non si tratta di affari semplici. Sono tanti, tutti importanti: serve calma e sangue freddo. Intanto l’edizione odierna di Repubblica ha fatto il punto su tutte le trattative.

Rinnovi ancora in salita: si lavora su una clausola

 

Mertens, l'interesse del PSG
Rinnovo Dries Mertens (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

 

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

 

Quando si dice “manca solo l’ufficialità”, allora vuol dire che l’accordo manca ancora. E’ una forma elegante che non lascia trapelare altro, ma c’è effettivamente qualche intoppo… Secondo l’edizione odierna della Repubblica, si tratta di una richiesta specifica che fanno gli avvocati di Mertens e Zielinski: la revoca della clausola sulla possibile azione civile per danno di immagine dopo la rivolta del 5 novembre. Un passo decisivo – secondo il quotidiano – che facilmente però si potrà risolvere.

Non solo loro due, perché c’è da valutare anche una possibile cessione di lusso: Milik. Il calciatore non vuole competere ancora con l’eterno rivale (Mertens): ora che il suo rinnovo sembra più vicina, la partenza del polacco appare più ovvia. Secondo Repubblica il calciomercato è abbastanza immobile anche su di lui: la richiesta del Napoli è alta (40 milioni) per un calciatore che andrà in scadenza tra 12 mesi. Si attendono campanelli degni di nota.

 

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SUL NAPOLI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy