Zielinski, pronto a firmare il rinnovo: quattro anni di contratto e ingaggio da top player

L’edizione odierna de Il Mattino si sofferma sul futuro di Piotr Zielinski

L’edizione odierna de Il Mattino si sofferma sul futuro di Piotr Zielinski. Manca sempre meno al rinnovo del centrocampista polacco con il Napoli: forse, solo un volo aereo, quello che diverrà possibile a partire, probabilmente, dal 15 giugno. Perché si attende solo che l’agente Bartlomiej Bolek possa arrivare in Italia per celebrare un prolungamento definito.

Rinnovo Zielinski, quattro anni di contratto e ingaggio da top player

Zielinski, il punto sui rinnovi del Napoli
Piotr Zielinski (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Quattro anni di contratto con opzione per il quinto, con una clausola che resta importante (vicina ai 100 milioni) ed un ingaggio da top player: 4,5 milioni a stagione, compresi i bonus (anche quello alla firma). In queste ore il contratto è al vaglio dei legali di Bolek, ma salvo eventi eccezionali, il rinnovo è blindato: superata anche qualche incomprensione tra i vertici azzurri e l’entourage. Questo il motivo per il quale, nelle scorse ore, Zielinski ha manifestato agli amici più cari tutta la sua soddisfazione: restare in azzurro era la sua priorità.

CLICCA QUI PER SEGUIRE I NOSTRI CANALI SOCIAL

Il retroscena di Galliani

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza, nei giorni scorsi ha rivelato un retroscena sul centrocampista polacco del Napoli nella sua intervista a Il Messaggero Veneto“Nel 2016 abbiamo fatto di tutto per prendere Zielinski, ma dalla stagione prima non eravamo più liberi di fare mercato e alla fine il ragazzo andò a Napoli. Zielinski, però, era un giocatore che ci piaceva tantissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy