Milik lontano dal rinnovo: distanza sulla clausola tra le parti. L’attaccante rischia di finire sul mercato

Jovic o Moron. Questo il dualismo del mercato del Napoli che monitora i due calciatori in assenza del calcio giocato ed in attesa di nuovi sviluppi. Il ds dei partenopei, Cristiano Giuntoli continua guardarsi intorno e cercare nuove alternative. Nomi che possono decidere il futuro di Andrea Petagna in maglia azzurro ma che soprattutto gettano un’ombra su quello di Milik. La ricerca spasmodica di una punta sul mercato da parte dei partenopei dipende, infatti, totalmente dall’attaccante polacco.

Rinnovo in ritardo

Milik rinnovo Napoli

Arek Milik ha il contratto in scadenza fissata per il mese di Giungo 2021. Il Napoli ha proposto un rinnovo di contratto al calciatore ma la speranza della firma sembra affievolirsi ogni giorno di più. Come riferisce l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il polacco si è impuntato sulla questione legata alla clausola del contratto e sembrerebbe essere restio a tornare sulla propria posizione. Una situazione che, a meno di clamorosi e positivi sviluppi futuri, costringerebbe la società partenopea a mettere il calciatore sul mercato già nella prossima stagione. Una decisione dovuta dall’obiettivo di non perdere il calciatore a parametro zero in occasione della prossima stagione.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy