Roma su Milik per il dopo Dzeko, Under può essere inserito nella trattativa: le cifre

La Roma vuole Milik. Per arrivare all’attaccante polacco può inserire Under nella trattativa con il Napoli e poi cedere Dzeko all’Inter

L’edizione odierna del Corriere dello Sport si sofferma su un intreccio di mercato con Napoli, Roma e Inter protagoniste. Secondo il quotidiano, la Roma vuole Arek Milik. Per arrivare all’attaccante polacco può inserire Cengiz Under nella trattativa con il Napoli e poi cedere Edin Dzeko all’Inter. Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, valuta 50 milioni l’attaccante polacco. Non è tanto quello il problema, perché con gli scambi e con le plusvalenze si abbattono le distanze economiche. Il vero problema è che l’Inter non ha ancora mosso passi concreti per Dzeko, vecchio pallino di Antonio Conte, e che Milik ha altre due offerte che considera più intriganti: la Juventus e il Tottenham, con l’Atletico Madrid ormai defilato.

Roma su Milik, piano per il dopo Dzeko

Milik
Arek Milik (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Sfruttando la stima di Rino Gattuso per Under, riserva ormai acclarata e di conseguenza cessione annunciata, il CEO giallorosso Giudo Fienga sta provando attraverso un intermediario di infilare nel discorso Milik. Con questa operazione, otterrebbe molti risultati convergenti verso il sorriso. In primis, piazzare una sostanziosa plusvalenza per Under. Il turco verrebbe valutato 35-40 milioni, a cui andrebbe sottratto il 20% da girare al Basaksehir. In secondo luogo, sgravare il bilancio da uno stipendio formato maxi, i 7,5 milioni netti fino al 2022 che sono scritti nel contratto di Dzeko. Infine, inserire in rosa un centravanti ancora giovane, classe ‘94, che potrebbe “accontentarsi” di un ingaggio più basso del 40/50% rispetto a chi lo ha preceduto e soprattutto si giocherebbe la chance più importante della carriera.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL NOSTRO CANALE TWITTER

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy