PSG e Manchester City fanno sul serio per Bennacer: clausola da 50 milioni

Calciomercato Milan | Ismaël Bennacer, eletto miglior giocatore della Coppa d’Africa 2019 ed inserito nella miglior squadra della stessa competizione, potrebbe lasciare il Milan dopo appena una stagione. Il centrocampista algerino di origini marocchine, infatti, ha scatenato l’interesse di due tra le società più ricche d’Europa. Si tratta del Manchester City di Pep Guardiola e del Paris Saint-Germain. Il classe 1997 è arrivato in Italia soltanto nel 2017, ma tra Empoli e coppa continentale si è subito fatto notare dai grandi club. Nasce come trequartista, anche se all’occorrenza può giocare come mezzala o regista. Veloce, tecnico e dotato di una buona visione di gioco, viene definito come uno dei maggiori prospetti del calcio moderno. Tuttavia, è soggetto a prendere spesso cartellini gialli. L’Equipe ha rivelato che il PSG ha già avviato i contatti con Moussa Sissoko, agente del giocatore.

Bennacer e la clausola da 50 milioni

Bennacer vicino al Napoli
MILAN, ITALY – NOVEMBER 03: Ismael Bennacer of AC Milan competes for the ball with Joaquin Correa of SS Lazio during the Serie A match between AC Milan and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on November 3, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Una clausola concordata con l’entourage del calciatore al momento della firma con il Milan. La dirigenza rossonera preferirebbe tenerlo almeno un’altra stagione, così da valorizzarlo ulteriormente prima di una cessione che porterebbe nelle casse della società una maxi plusvalenza. Il Milan ha speso poco più di 15 milioni all’Empoli per assicurarselo la scorsa estate, ma adesso è costretto a riflettere: quella di Bennacer sarebbe la plusvalenza più ricca con un calciatore acquistato durante la gestione Elliott (quasi 39 milioni, al netto dell’ammortamento).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy