Parma Calcio, le telefonate a sorpresa dei calciatori agli abbonati | VIDEO

Parma Calcio | In questa situazione emergenziale, ogni piccola iniziativa per alleggerire la quarantena risulta straordinaria. E’ il caso di citare le molte attività benefiche di personalità sportive e dello spettacolo, ma questi progetti sono partiti un po’ da ogni campo. Si pensi, ad esempio, all’iniziativa splendida del calciatore della SPAL (neo acquisto del Napoli) Andrea Petagna: grazie alla sua raccolta, è stata aperta un’ala ospedaliera nella quale sono stati inseriti numerosi letti di Terapia Intensiva. Il Napoli, quanto all’intrattenimento dei propri tifosi, ha lanciato un gioco. Quest’ultimo consiste in un volto virtuale ‘misto’, creato a parte da ritagli di volti di altri giocatori azzurri. Il Parma attraverso i suoi calciatori ha telefonato invece a sorpresa ad alcuni tra i tifosi più anziani.

L’iniziativa del Parma per stare vicini ai tifosi

Per Pasqua la società crociata ha deciso di telefonare a sorpresa ad alcuni tra gli abbonati più anziani e tra quelli più giovani. Alcuni tifosi si sono detti commossi. E’ il caso di una signora che ha sentito al telefono la voce di Alessandro Lucarelli, ex capitano dei gialloblu. La tifosa ci ha tenuto a ringraziare il club per l’iniziativa stupenda, atta ad alleggerire una Pasqua singolare, in un momento inspiegabile e inedito per tutti. Altri tifosi sono rimasti  increduli: “Pronto, sono Scozzarella”, “Ah, io sono Crespo”. Nessuno avrebbe mai potuto aspettarsi una telefonata simile, che un po’ ha spiazzato tutti. Altri tifosi, infine, si sono sfogati e hanno raccontato il modo in cui stanno trascorrendo questi giorni, tra riflessioni e speranze. Non è mancata, poi la chiosa finale sulla possibile ripresa del campionato, che tutti i tifosi si auspicano. “Mi manca il Parma” –  l’inno comune.

Parma, Faggiano sul momento
PARMA, ITALY – AUGUST 24:Parma Calcio fans during the Serie A match between Parma Calcio and Juventus at Stadio Ennio Tardini on August 24, 2019 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy