Calcagno: “Rispettiamo le regole aspettando il vaccino, serve tempo per ripartire”

Mikaela Calcagno, giornalista sportiva, è intervenuta a “NAPOLI MAGAZINE LIVE”. La trasmissione, condotta da Antonio Petrazzuolo, in onda il giovedì dalle 21 alle 22 su Napolimagazine.com. Ecco quanto dichiarato.

LE PAROLE DELLA CALCAGNO

Calcagno

“Premetto che tutti hanno voglia di normalità e anche il calcio fa parte della nostra vita e di quella dei tifosi, però credo che si debba ripartire quando ci saranno le migliori condizioni di sicurezza. Ho sentito il parere degli esperti in questi giorni e tutti erano contrari, poi le decisioni spettano alla politica, ma non credo che in questo momento si possa affrontare il discorso con superficialità, parlando di ripresa a prescindere da quelle che sono le raccomandazioni degli esperti.

Tra l’altro, le condizioni che dovrebbero essere assicurate come misure di prevenzione e di sicurezza, non si organizzano né si realizzano in pochi giorni, quindi bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Di certo la situazione sarà completamente diversa rispetto a quella che abbiamo lasciato, anche perché la vita non sarà più la stessa. Non dimentichiamoci che, secondo il parere di molti esperti, una delle cause principali dell’epidemia in Italia, siano state proprio le partite di calcio.

Le notizie di calciomercato, tutto sommato, ci danno speranza che quanto prima, tutto possa ricominciare. Dobbiamo renderci conto che dopo quanto stiamo vivendo, quanto sta vivendo il mondo intero, dovremmo comportarci in modo diverso, rispettando le regole, in attesa del vaccino, perché il tributo pagato in termini di vite, è davvero inaccettabile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy