Cagliari, Nainggolan: “Possiamo sognare l’Europa, sono pronto a restare”

Radja Nainggolan, centrocampista del Cagliari in prestito dall’Inter, oggi è tornato al gol alla Sardegna Arena nella vittoria contro il Torino. La formazione allenata da Walter Zenga si è portata sul 3-0 prima di subìre due gol dai granata e prima che Joao Pedro chiudesse definitivamente i conti dal dischetto dal rigore. La terza rete è stata firmata proprio dal centrocampista belga, il cui futuro resta incerto. Il Cagliari dovrà fare uno sforzo economico importante per riscattarlo dall’Inter, ma l’allenatore nerazzurro Antonio Conte in estate potrebbe spingere per la sua cessione. Il Ninja non rientra nei piani del tecnico, che già nel corso dell’ultima estate lo aveva invitato a trasferirsi altrove.

Nainggolan, gol e voglia di restare a Cagliari

Cagliari Napoli, la decisione su Nainggolan
CAGLIARI, ITALY – DECEMBER 02: Radja Nainggolan of Cagliari in action during the Serie A match between Cagliari Calcio and UC Sampdoria at Sardegna Arena on December 2, 2019 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Il centrocampista nel post partita di Cagliari-Torino ha affermato ai microfoni di Sky Sport:

“Io mi metto sempre a disposizione, così come i compagni fanno con me. È bello giocare con questo gruppo. Un posto in Europa? Prima ci pensavo, con le difficoltà un po’ meno. Ma sognare, perché no… Futuro? Non so niente, non ho sentito nessuno. Io sono sereno. Finisco quest’anno, poi vedremo. Se il presidente avrà voglia di fare uno sforzo, io ci sto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy