Bologna, SPAL, Parma e Sassuolo possono allenarsi da lunedì: la Regione dà il via libera! La situazione

A partire dal 4 maggio Bologna, SPAL, Parma e Sassuolo potranno tornare ad allenarsi presso i rispettivi centri sportivi. L’ordinanza che lo afferma l’ha firmata Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna. Un’apertura che potrà generare uno scontro tra la Regione e l’Esecutivo, sebbene la decisione prevede il mantenimento delle distanze di sicurezza e le porte chiuse.

Bologna allenamento
 (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“Via libera anche all’allenamento in forma individuale di atleti professionisti e non professionisti riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano, dal Comitato Italiano Paralimpico e dalle rispettive Federazioni – si legge nel comunicato regionale – nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento in strutture a porte chiuse, anche per gli atleti di discipline sportive non individuali”.

Si attende adesso l’ultima parola della FIGC e del Comitato Tecnico Scientifico per capire l’evolversi della situazione per le altre squadre e per il campionato.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 6 mesi fa

    COMINCIANO I CASINI E LE POLEMICHE, 4 possono iniziare,
    le altre quando…..
    o CI si ALLENA e si rischia qualcosa,da domani o IL 18 non cambia niente,
    ci saranno sempre dei rischi,,, DECIDERSI….
    O DEDICATEVI A UN MERCATONE MEGA—senza soldi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy